search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

La stitichezza

bambina sul vaso

La stitichezza è un problema diffuso. Se è saltuaria si può risolvere con l’uso di lassativi, ma se si presenta frequentemente l’unico approccio ragionevole è la prevenzione: fare abbastanza movimento, bere molto (cosa che si dimentica spesso soprattutto in inverno), mangiare molte fibre.

L’alimentazione moderna é molto diversa da quella tradizionale dell’uomo: il dolce ed il salato hanno soppiantato l’amaro (uno stimolo fondamentale per promuovere la motilità intestinale), i cibi raffinati hanno soppiantato quelli ricchi di fibre: questa carenza porta alla necessità di integrare l’alimentazione.

La fonte principale di fibre sono la frutta e le verdure. Nella frutta più comune, come le mele, le pesche, le prugne, ci sono soprattutto fibre solubili, che se abbondanti possono portare a fermentazioni e gonfiore. La verdura, invece, apporta fibre insolubili, molto efficaci nel migliorare il transito intestinale, oltre a grandi quantità di vitamine e minerali che, proprio per la ricchezza e la complessità tipica dei prodotti naturali, costituiscono una straordinaria occasione di salute e prevenzioni di molti altri problemi.

Quindi verdura fresca a volontà, insalate miste ricche di sapori di stagione ed erbe aromatiche, specie amare nei mesi invernali: questa è la prima ricetta per prevenire la stitichezza.

Nei casi più ostinati, e sempre assieme ad una abbondante idratazione, i cibi integrali possono modificare radicalmente uno stato di sofferenza. Pane e pasta integrali, specie se realmente tali, cioè realizzati con farine ottenute macinando semplicemente il grano e non solo addizionati di crusca, possono apportare quantità importanti di fibre. Se ancora non basta si possono usare quotidianamente i semi di psillio o prodotti che lo contengono, cioè un’ulteriore integrazione di fibre e mucillagini che rendono più morbida e scorrevole la massa fecale.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
A cosa serve la paura?

A cosa serve la paura?

La paura è utile? Avere paura di ammalarci aumenta la nostra attenzione a stili di vita salutari e la capacità di difenderci dalla malattia? O piuttosto, spossandoci o modificando la percezione della realtà, ci fa ammalare?

Quanta energia posso usare?

Quanta energia posso usare?

Il metabolismo basale è la misura di quanta energia serve per “vivere” senza fare altre attività: semplicemente quello che serve per far funzionare il corpo a riposo, quindi, per mantenersi in vita, respirare, digerire, far circolar il sa...

Tiriamoci su

Tiriamoci su

C'è un gran numero di integratori che possono aiutare a recuperare le forze in questi mesi caldi.

Probiotici e prebiotici

Probiotici e prebiotici

Sulle etichette degli alimenti, come sui giornali dove si parla di salute, sempre di più si trovano questo due termini un po’ troppo simili che descrivono due cose completamente diverse. Purtroppo per ora non ci sono alternative più chiar...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30