search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Artiglio del diavolo

artiglio del diavolo

L’artiglio del diavolo è una pianta originaria delle savane del Kalahari tra Sudafrica e Namibia. Il nome tanto minaccioso deriva dal fatto che i suoi frutti hanno la forma di uncini ricurvi che uscendo dal terreno possono intrappolare le zampe di animali e quindi farsi trasportare.

Le radici sono ricche di principi attivi, tra cui il principale è l’arpagoside, sostanze dotate di proprietà antinfiammatorie la cui efficacia è stata evidenziata nel trattamento dei reumatismi e dell’artrosi.

L’artiglio del diavolo agisce sul dolore e sull’infiammazione. Migliora nettamente la mobilità articolare riuscendo nelle forme più lievi a sostituire i classici trattamenti antinfiammatori. Di questi ultimi inoltre non possiede altrettanti effetti collaterali come il mal di stomaco, sebbene ne sia controindicato l’uso in presenza di ulcera gastrica e duodenale.

Gli sportivi lo utilizzano con successo per evitare le tendiniti e i dolori articolari dovuti agli sforzi. La radice dell’artiglio del diavolo favorisce anche l’eliminazione dell’acido urico e per questo è efficace nel trattamento della gotta, dove esiste una componente infiammatoria. Numerosi studi clinici confermano queste proprietà.

La droga, cioè la parte attiva della pianta, viene principalmente utilizzata sotto forma di polvere in capsule; per una buona efficacia della cura è suggerito un trattamento di alcune settimane, naturalmente con prodotti con un dosaggio adeguato di estratto, da 60 a 100 mg al giorno di arpagoside.

Nella pratica clinica si è dimostrato efficace anche nell‘uso esterno, in crema o gel.

Nelle persone che hanno una storia di sanguinamento gastrico è meglio evitarne l’uso, e lo stesso per chi usa antiaggreganti piastrinici, analogamente agli altri antinfiammatori che possono aumentarne l’azione anticoagulante. Anche in gravidanza e allattamento è prudente evitarne l’uso per via orale, non essendoci conferme sulla sicurezza.

 

Per saperne di più leggi qui

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Nuove immagini per il nostro corpo: lo sguardo del bravo diagnosta

Nuove immagini per il nostro corpo: lo sguardo del bravo diagnosta

Qual è la differenza tra una buona capacità di diagnosi ed una meno buona? Come mai certi medici riescono ad individuare delle condizioni inusuali prima e meglio di altri?

Quanta energia posso usare?

Quanta energia posso usare?

Il metabolismo basale è la misura di quanta energia serve per “vivere” senza fare altre attività: semplicemente quello che serve per far funzionare il corpo a riposo, quindi, per mantenersi in vita, respirare, digerire, far circolar il sa...

Proteggersi dal sole

Proteggersi dal sole

Il sole finalmente è arrivato e batte come non mai: una crema solare nelle prime esposizioni è indispensabile. I prodotto Angstrom quest'anno hanno un prezzo particolarmente vantaggioso.

Ma quanto sono piccoli i microbi?

Ma quanto sono piccoli i microbi?

Molte volte ragioniamo di microbi, virus, funghi, batteri, ma è davvero difficile, per la nostra immaginazione, visualizzare quanto sono piccoli. Saperlo, però, ci aiuta a formulare ipotesi e a darci spiegazioni forse più realistiche di q...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30