search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Fluibron e Fluimucil (e Fluifort): servono?

fluibron fluimucil

Fluibron e Fluimucil, assieme a Fluifort, sono tra i prodotti più prescritti ed usati per fluidificare il catarro. I primi due, il cui principio attivo è rispettivamente ambroxolo e acetilcisteina, si usano solitamente per via orale ed aerosol, mentre il terzo, carbocisteina, si usa solo per via orale.

In modo diverso, contribuiscono ad aumentare la fluidità delle secrezioni bronchiali con vari meccanismi, ma soprattutto rompendo le catene di mucopolisaccaridi, cioè degli zuccheri che conferiscono le caratteristiche fisiche di consistenza e viscosità al muco.

Il loro uso corretto è nei casi di importante produzione di catarro nei bronchi: tipicamente la bronchite cronica e la broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO), ma in generale vengono usati per tutte le tossi grasse. In questi casi un aumento della fluidità del muco facilita l’eliminazione del catarro con la tosse. La loro attività non è molto spiccata, tuttavia la bassa tossicità e il sollievo immediato che donano già al contatto con la gola ne giustificano l’utilizzo.

Un errore frequente nel loro uso è invece quando la tosse è secca: in questo caso il catarro non c’è, anche se talvolta c’è un senso di oppressione dietro lo sterno che assomiglia a quello che si ha in caso di catarro. Il motivo è nell’infiammazione dei bronchi che, rigonfiandosi a causa dell’edema conseguente, vedono diminuito il loro diametro interno.

In questo caso non ha senso usare i fluidificanti: meglio fermare la tosse con un sedativo (senza esagerare!) e rimuovere l’infiammazione. Una tosse secca, che il più delle volte è di origine virale, solo di rado si risolve passando attraverso una tosse morbida e quindi l’espettorazione, che è invece una tipica risposta alle infezioni batteriche.

Tentare, di solito invano, di trasformare una tosse secca in una grassa attraverso l’uso dei fluidificanti può piuttosto aumentare la tosse per la creazione di un leggero strato di muco scorrevole che peggiora il fastidio.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
I protettori dello stomaco

I protettori dello stomaco

Una delle categorie di farmaci più largamente usata negli ultimi anni sono i cosiddetti “protettori dello stomaco”, tecnicamente inibitori della pompa protonica (PPI).

Sono farmaci usati nel trattamento della dispepsia, del reflusso ga...

Mangiare fibre

Mangiare fibre

Come ci insegnano ancor oggi i libri di scuola, gli elementi fondamentali dell’alimentazione sono sei: carboidrati (energia), proteine (mattoni), grassi (scorta), vitamine, sali minerali ed acqua.

Questi schemi sono davvero molto sempl...

Parliamo della postura

Parliamo della postura

Il nostro modo di stare in piedi influenza il nostro benessere fisico e la nostra vitalità.

Farmacovigilanza

Farmacovigilanza

Negli ultimi anni ci sono stati diversi episodi, apparsi anche sui mass media, di farmaci che sono stati ritirati dal commercio a causa di problemi sconosciuti (o quasi) fino alla loro commercializzazione.

Perché questo? Da un lato gli...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

Oppure inviaci un messaggio
Accetta   la nostra privacy

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

Accetto la privacy policy


Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



ORARIO APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30