search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Alzheimer: segnali d’allarme

La malattia di Alzheimer è un morbo complesso ed inesorabile: capire quando e se sta insorgendo è molto utile non tanto per limitarne il decorso, cosa che la medicina moderna non è ancora riuscita a fare, ma per predisporre gradualmente tutto quello che c’è bisogno per gestire la persona malata, i suoi bisogni e quelli di chi la assiste. Naturalmente la diagnosi spetta alle figure specialistiche, neurologi, neuropsicologi ecc, ma per tutti coloro i quali si pongono delle domande un piccolo elenco di segnali da osservare può essere utile.

  • Deficit di memoria che condiziona le attività quotidiane
  • Difficoltà a svolgere compiti usuali
  • Difficoltà a trovare le parole
  • Disorientamento
  • Ridotta capacità di giudizio
  • Difficoltà ragionamento astratto
  • Collocazione oggetti in posti sbagliati
  • Cambiamenti umore
  • Cambio personalità
  • Problemi a guidare verso un luogo familiare
  • Difficoltà a gestire un budget
  • Confusione di tempi e luoghi
  • Problemi di visione che portano ad interpretazione errata (lo specchio inquieta)
  • Difficoltà a ripercorrere i propri passi
  • Difficoltà di giudizio autocritico

Nulla di tutto questo è esclusivamente attribuibile all’Alzheimer, naturalmente, ma se si osservano questi cambiamenti è ragionevole confrontarsi col medico o con gli specialisti per valutare se approfondire con esami e  test specifici i sospetti che queste osservazioni possono aver generato.

 

Per saperne di più leggi qui

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Perchè i maschi perdono i capelli

Perchè i maschi perdono i capelli

Alopecia androgenica: due parole bruttissime per definire la calvizie tipicamente maschile.

Perché certi uomini sono calvi?

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Zoloft, Prozac, Elopram, Cipralex e tanti altri: gli antidepressivi di nuova generazione, tecnicamente chiamati SSRI e SNRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina), sono tra i farmaci più utilizzati nelle società occidentali.

SI-curo: i farmaci a portata di mano

SI-curo: i farmaci a portata di mano

Chi ha terapie complesse sa quanta attenzione ci vuole a non dimenticare nulla: per sé e per i propri cari oggi c'è un modo semplice per non dimenticare mai nulla.

Sentirci bene: udito e salute

Sentirci bene: udito e salute

L’udito è il nostro senso primario: il primo dei cinque organi di senso a svilupparsi nel feto e a favorire il contatto con l'ambiente esterno, e l’ultimo ad abbandonarci alla fine della vita o della coscienza. È quindi il nostro contatto...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30