search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Il ginepro

ginepro

Tutti sanno quanti punge e quanto è buono nell’arrosto; meno si conosce del suo uso medico, che pure è interessante.

Il ginepro è una pianta della stessa famiglia dei cipressi che cresce spontaneo in quasi tutta Italia.

La parte che si usa sono le bacche (talvolta i giovani rametti), da cui si ottiene per distillazione in corrente di vapore un ottimo olio essenziale, dal profumo fresco, dolce e balsamico.

Questo ha una buona azione antisettica che può essere molto utile nelle malattie da raffreddamento. La sua “potenza” è intermedia: quindi funziona bene, senza essere troppo irritante per le mucose o per la pelle. Per questo motivo si può usare per i suffumigi ed anche nelle creme o nei linimenti ad azione balsamica.

È inoltre ingrediente comune delle fragranze maschili, in cui apporta una nota iniziale fresca e resinosa.

Ha una composizione molto complessa in cui, a parte il pinene, non vi è un componente nettamente prevalente: tante sostanze diverse in proporzioni, che pure variano in funzione delle specie, dell’anno e del raccolto.

Oltre all’azione balsamica sembra avere anche attività diuretica, ma non è certo questo il suo uso più raccomandabile.

L’azione tonico – digestiva è dovuta alla presenza nelle bacche anche di principi amari, e si evidenzia bene quando si usa come ingrediente di liquori digestivi o nel Gin, contribuendo, a livello dell’apparato digerente, a limitare le fermentazioni intestinali. L’olio essenziale è usato in aromaterapia proprio per l’azione tonica.

Come per tutti gli olii essenziali il dosaggio utile è estremamente piccolo: basta una goccia in un cucchiaio d’olio per un massaggio balsamico sufficientemente forte, poche bacche in cucina per insaporire e favorire la digestione.

L’olio essenziale di ginepro è importante sia fresco, non più di un anno o due se conservato al freddo ed in vetro scuro. Come quello di molte conifere e di molti agrumi, contiene sostanze che, ossidandosi (alla luce ed al caldo), portano alla produzione di componenti chimici sensibilizzanti: da un tranquillo olio essenziale si può trasformare in una sostanza fastidiosa per la nostra pelle e per le mucose.

 

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Proteggere e idratare le mani

Proteggere e idratare le mani

Quando si è costretti a lavarsi frequentemente le mani, si lavora a lungo con acqua e detergenti o in un ambiente con sostanze o materiali aggressivi nei confronti della pelle, sentiamo naturalmente il bisogno di idratare le mani.

Denti del giudizio: perché siamo costretti a toglierli?

Denti del giudizio: perché siamo costretti a toglierli?

La maggior parte dei vertebrati raramente soffre di denti storti o carie e altrettanto valeva per i nostri antenati.

Nell’uomo moderno invece i denti sembrano essere particolarmente fragili e necessitano di cure continue.

Lassativi naturali: cosa è rimasto?

Lassativi naturali: cosa è rimasto?

Una nuova normativa europea ha messo "fuorilegge" una serie di prodotti di uso tradizionale perchè a base di derivati di idrossiantracene, considerato ora cancerogeno.

Le afte in bocca: cosa sono e come si curano

Le afte in bocca: cosa sono e come si curano

Le afte sono delle piccole lesioni della mucosa boccale spesso assai dolorose, che possono impedire di mangiare, specialmente cibi acidi, o addirittura di bere o parlare.

Si sviluppano per cause non chiare, ma sono tipicamente il segno...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

    sabato 8.30 - 12.30