search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Balsamici: vecchi rimedi sempre efficaci

L’aria balsamica è sinonimo di benessere respiratorio, la passeggiata nel bosco di conifere, dagli abeti delle montagne ai pini marittimi del mediterraneo o ai boschetti di eucalipto è un’esperienza piacevole e talvolta sorprendente. Ma a cosa è dovuto questo effetto?

Il nostro naso è un potentissimo sensore in grado di distinguere migliaia di sostanze a dosi infinitesimali, e il primo incontro con i balsamici è quindi quello con l’odore caratteristico.

Si tratta in realtà di una miriade di sostanze volatili, che cioè evaporano rapidamente, le quali sia direttamente sia attraverso la mediazione delle nostre abitudini culturali generano un’istintiva sensazione di benessere.

Quasi sempre oli essenziali estratti da piante, condividono la stessa azione: sono degli antisettici, cioè dei leggeri disinfettanti.

Si usano sia come aromi da respirare, come negli evaporatori per l’ambiente o nei tradizionali suffumigi, che da spalmare sulla pelle, come il classico Vicks in unguento.

Nel caso dell’uso esterno, in unguento o linimento, l’azione dei balsamici non è dovuta tanto a ciò che si inala al momento, cioè al profumo che si respira grazie al contatto col calore della pelle, bensi a quanto vengono assorbiti.

Gli oli essenziali passano attraverso la pelle grazie alla loro affinità con i grassi corporei, sono portati in circolo nel sangue e, a livello dei polmoni per loro notevole volatilità, evaporano nuovamente e sono quindi escreti abbastanza rapidamente con l’espirato. In questo caso la loro azione antisettica è particolarmente profonda proprio perché agiscono a tutti i livelli dell’albero respiratorio, dagli alveoli attraverso i bronchi più sottili fino alle vie aeree superiori.

Essendo sostanze molto attive è sufficiente una dose ridottissima per avere un beneficio sensoriale e un’azione positiva sulle piccole infezioni batteriche o virali che caratterizzano molte patologie invernali.

Un uso meno frequente, ma analogamente utile è quello in capsule: in questo caso l’olio essenziale in dosi minime è adsorbito in un substrato che lo disperde, come il caolino. Assorbito a livello intestinale viene escreto inalterato dalle vie respiratorie più che dai normali canali di escrezione, cioè fegato e reni.

In ogni caso il beneficio sta nella riduzione del livello di carica batterica e virale delle vie respiratorie, ciò che rende questi prodotti non sostituibili da altri agenti chimici sintetici.

Per questo l’uso dei balsamici è sempre raccomandato nelle affezioni delle vie respiratorie come una “terapia di fondo” di raffreddore, tosse, influenza, mal di gola, sinusite ecc.

A dosaggi ridotti, come quelli normalmente in commercio, la sicurezza è notevole: solo in alcuni soggetti iperreattivi ci possono essere sensazioni sgradevoli con un peggioramento dei sintomi che si risolve rapidamente interrompendo l’assunzione. Non essendo sostanze proteiche non si tratta in questo caso di allergie, ma appunto di iperreattività. Nei bambini sotto i due anni alcuni balsamici tradizionali, come la canfora e il mentolo, vanno invece evitati perché possono dare broncospasmo.

La scelta dei balsamici da utilizzare, infine, non dipende solo dal piacere di un aroma o da una sensazione di benessere, ma può essere calibrata in funzione del risultato che si vuole ottenere sfruttando le differenze di attività delle varie essenze: un mondo che va da quelli classici come l’olio essenziale di pino o eucalipto, a quelli mediterranei come il timo e l’origano, alla menta, agli agrumi a quelli esotici come il ravishandra o la gautheria, tutti differenti, interessanti e per certi versi insostituibili.

 

Per saperne di più leggi qui

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Antibiotici dal dentista

Antibiotici dal dentista

La prescrizione eccessiva di antibiotici è uno di fenomeni più problematici dei nostri tempi: causa problemi sia a livello individuale (alterazioni del microbiota intestinale, quindi anche della risposta immunitaria), sia sopratttutto a l...

Fare, farsi e farsi fare un massaggio

Fare, farsi e farsi fare un massaggio

Mai come ora, epoca di contatti virtuali, una riscoperta del contatto corporeo risulta importante per ristabilire relazioni sane, sciogliere le tensioni e rilassare la mente.

Allergie: farmaci, rimedi naturali e ...

Allergie: farmaci, rimedi naturali e ...

Gli elevati livelli di pollini nell'aria col primo caldo causano forti allergie: farmaci e rimedi naturali fanno il possibile, ma lo spray di soluzione fisiologica può dare un grande aiuto.

Informazione: come troviamo quella migliore?

Informazione: come troviamo quella migliore?

Sappiamo che è difficile avere l’informazione giusta nelle questioni di salute e medicina: interessi, voci gridate, paure, un’attenzione ossessiva al meglio possono distorcere la comunicazione in maniera incontrollata. Ci sono altri ambit...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio

    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30