search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Test per l’intolleranza al lattosio

Test di intolleranza al lattosio

E’ da ora possibile eseguire in farmacia un semplice test genetico per scoprire una eventuale intolleranza al lattosio ed è molto più semplice e veloce di quello standard, il Breath test. Quest’ultimo è infatti un test che valuta la produzione di gas dopo l’ingestione di una determinata quantità di lattosio come conseguenza dell’incapacità di digerirlo. E’ un test impegnativo che richiede un’accurata preparazione e va svolto in ospedale.

Il test genetico invece si può fare tranquillamente in farmacia senza preparazione.

Di cosa si tratta? Con un piccolo campione di cellule della mucosa della bocca, prelevate con una specie di cotton-fiocc, si andrà a valutare la presenza o meno del gene responsabile della perdita delle lattasi, enzimi in grado di digerire il lattosio che è lo zucchero presente nel latte.

Le persone portatrici di questo gene con l’inizio dell’età adulta non saranno più in grado di digerire il lattosio per la progressiva carenza di questi enzimi. Ecco quindi che alimenti come latte, yogurt, formaggi ma anche cibi e preparati che lo contengono (gelati, pasticceria, salse, spesso salumi ed insaccati) daranno sintomi quali crampi o irregolarità intestinali, spesso con diarrea, dolori e gonfiori addominali, alitosi. Sintomi che compaiono solitamente un paio d’ore dopo l’ingestione dei prodotti.

Conoscendo la predisposizione alla carenza di lattasi è possibile ipotizzare la soluzione del problema (ad esempio, una dieta senza latticini).

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
L'alito cattivo

L'alito cattivo

L’alito è sostanzialmente l’aria che espiriamo: cosa c’è che le dà un cattivo odore?

Ci sono poche cause fondamentali.

Manteniamo le distanze?

Manteniamo le distanze?

L’uso delle parole giuste è importante. Riflettiamo sulla differenza tra distanziamento fisico (necessario in una fase di epidemia pericolosa) e distanziamento sociale: c’è bisogno di una società coesa nei periodi difficili, lo abbiamo vi...

Disinfettare va bene ma le mani?

Disinfettare va bene ma le mani?

Con la giusta abitudine di lavarsi spesso le mani e usare soluzioni alcoliche per proteggersi dal Coronavirus le mani possono diventare troppo secche. 

Diabete: malattia subdola

Diabete: malattia subdola

Il diabete è una malattia molto conosciuta, ma ciò nonostante molte volte ci si accorge tardi del problema, quando la malattia, cioè un’inefficiente utilizzo degli zuccheri, è già attiva da tempo.

Secondo i diabetologi alcuni sintomi p...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

Oppure inviaci un messaggio
Accetta   la nostra privacy

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

Accetto la privacy policy


Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



ORARIO APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30