search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Tachipirina 500 o Tachipirina 1000?

Da quando è entrata in commercio la Tachipirina 1000, cioè 1 g di paracetamolo, è invalsa l’abitudine da parte di moltissime persone di chiederla in farmacia quasi fosse il vero dosaggio per adulti. Anche trascurando il fatto che questo farmaco ha l’obbligo di ricetta medica, è meglio chiarire che siamo in presenza di uno dei tanti casi in cui “di meno è meglio”.

La Tachipirina 1000 è entrata nell’uso per la sua efficacia come antidolorifico nei dolori importanti. E’ infatti utile per dolori acuti e/o cronici come artrosi e cefalea, andando a sostituire nella maggior parte dei casi i farmaci antiinfiammatori, con il vantaggio di non dare problemi allo stomaco e di essere compatibile con chi ha problemi cardiovascolari ed assume Cardioaspirina o Coumadin. In questo caso il dosaggio corretto è di tre somministrazioni al giorno.

Il dosaggio da 500 mg è invece quello normalmente utile nei dolori di moderata entità e nel controllo della febbre. In questo caso si può usare anche 4 – 6 volte al giorno, per cui il dosaggio finale massimo è sempre di 3 grammi al giorno di paracetamolo, ma questa somministrazione di minore quantità ed eventualmente ripetuta permette un migliore controllo della temperatura che ha sbalzi di minore entità. Gli sbalzi notevoli sono sgradevoli e diminuiscono l’efficacia della febbre nel controllo delle infezioni virali.

Con il dosaggio da 500 mg sono naturalmente minori i rischi di sovradosaggio e quindi di tossicità epatica, cosa più frequente di quanto si creda: il numero di avvelenamenti da paracetamolo è in continua ascesa forse proprio a causa dell’idea che è un farmaco che non fa male ed è una delle cause più comuni di avvelenamento al mondo. Solitamente i sintomi dell’intossicazione sono nausea, inappetenza e dolori addominali, con aumento delle transaminasi nel sangue, ed il rischio è aggravato dal digiuno, situazione frequente durante le malattie come l’influenza che sono la situazione di uso più tipica della tachipirina. Se la febbre o il dolore non sono controllati bene con 3 g al giorno non è quindi il caso di aumentare il dosaggio, ma di sentire il medico.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Achillea millefoglie

Achillea millefoglie

L'achillea è una delle piante più abbondanti della nostra flora colorando con i suoi delicati fiori ad ombrella i nostri prati di bianco e di rossiccio. Le foglie sono finemente suddivise, motivo del nome “millefoglie”.

Manteniamo le distanze?

Manteniamo le distanze?

L’uso delle parole giuste è importante. Riflettiamo sulla differenza tra distanziamento fisico (necessario in una fase di epidemia pericolosa) e distanziamento sociale: c’è bisogno di una società coesa nei periodi difficili, lo abbiamo vi...

Disinfettare va bene ma le mani?

Disinfettare va bene ma le mani?

Con la giusta abitudine di lavarsi spesso le mani e usare soluzioni alcoliche per proteggersi dal Coronavirus le mani possono diventare troppo secche. 

Bilancia per neonati

Bilancia per neonati

Bilancia elettronica per neonati Pesobaby.

Permette una pesata accurata ed eventualmente la doppia pesata per valutare quanto il neonato ha mangiato.

Per effettuare questa pesata si memorizza il primo peso (tasto 1), quindi al termi...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

Oppure inviaci un messaggio
Accetta   la nostra privacy

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

Accetto la privacy policy


Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



ORARIO APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30