search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Spirea olmaria e Verga d’oro

spirea ulmaria

Queste due piante sono frequentemente associate per la loro azione sinergica ed alcune somiglianze nella composizione.

Le proprietà antiinfiammatorie e diuretiche della spirea, infatti, ben si associano a quelle diuretiche ed in particolare orientate alla dissoluzione di calcoli e depositi di acido urico della verga d’oro.

L’utilizzo in tisana delle due piante associate, è un buon modo per estrarre i principi attivi presenti, assicurando insieme un’adeguata assunzione di liquidi. Questo è sempre importante quando si desidera avere un effetto diuretico generale associato a quello antiinfiammatorio e antireumatico: utile quindi nelle infiammazioni articolari derivate dal deposito di acido urico, in persone predisposte, o in presenza di calcoli.

La Spirea ulmaria è una pianta perenne tipica dei prati umidi, alta fino a due metri, ha numerosi piccoli fiori profumati in infiorescenza.

La parte medicinale è costituita dai fiori, raccolti in estate, ricchi di flavonoidi e quercitina, noti antiossidanti naturali. L’olio essenziale contiene molti composti salicilici (da questo è il nome A-spirina) con proprietà antiinfiammatorie.

La Verga d’oro, o Solidago, un vero scettro dorato nei prati della tarda estate, alta fino ad un metro, è affine alla precedente per composizione pur appartenendo ad un’altra famiglia.

Il fiore essiccato contiene flavonoidi e saponine, con proprietà diuretiche, spasmolitiche e antiinfiammatorie.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Iodio e radiazioni: che senso ha?

Iodio e radiazioni: che senso ha?

Gli isotopi radioattivi dello iodio sono componenti del rilascio radioattivo dovuto a un grave incidente nucleare ed è noto che possono causare tumori alla tiroide.

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Zoloft, Prozac, Elopram, Cipralex e tanti altri: gli antidepressivi di nuova generazione, tecnicamente chiamati SSRI e SNRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina), sono tra i farmaci più utilizzati nelle società occidentali.

SI-curo: i farmaci a portata di mano

SI-curo: i farmaci a portata di mano

Chi ha terapie complesse sa quanta attenzione ci vuole a non dimenticare nulla: per sé e per i propri cari oggi c'è un modo semplice per non dimenticare mai nulla.

Quali sono i microbi buoni?

Quali sono i microbi buoni?

Diciamo chiaramente: non si sa. Dipende.

Innanzitutto una premessa: i microbi, batteri, funghi e virus, sono molti di più di quanto ci immaginiamo. Una frazione molto grande di quelli che abitano il nostro intestino sono ancora da iden...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30