search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Quando smettere di allattare?

lattanti a letto

L’allattamento esclusivo al seno è riconosciuto da tutti come il miglior modo di alimentare il bambino almeno nei primi sei mesi di vita. In seguito con l’inserimento graduale degli altri cibi, il significato dell’allattamento diventa sempre più marginale. Ma quando smettere?

In certi casi è il bambino stesso ad essere sempre meno interessato, ed il problema si risolve da sé. Intorno ai sei mesi è pronto per assumere anche altro cibo; il più delle volte questo accade entro l’anno di vita, ma ogni bambino è una storia a sè. Un altro momento chiave è quando ci sono i primi denti: le mamme lo sanno bene…

Con una certa frequenza viene però mantenuto l’allattamento notturno. Il bambino si sveglia, cerca la mamma e questa, naturalmente stanca ed assonnata, ha un rimedio fantastico per tranquillizzare il piccolo: attaccarlo al seno. Ecco, quando ci si ritrova in questa condizione, probabilmente è il momento di smettere.

Alcune teorie, che si rifanno ad un passato forse mitizzato del mondo contadino, suggeriscono di proseguire l’allattamento al seno fino ai due anni. Si possono fare molte riflessioni su questo tema che non ha certo una valenza nutrizionale: il bambino svezzato non ha bisogno del latte della mamma per crescere sano. La questione è molto più culturale ed affettiva, i due temi si intrecciano in modo inestricabile. Qui, naturalmente, ogni mamma si deve sentire libera di fare le proprie scelte sulla base delle proprie convinzioni e delle proprie forze.

Una cosa da considerare è però questa: l’allattamento notturno, nei bambini svezzati, non è particolarmente “sano” per diversi motivi. Di notte i ritmi fisiologici rallentano e quindi anche la digestione: il pasto notturno riattiva un metabolismo che dovrebbe rimanere in pausa, ma la risposta metabolica non è efficiente. Un digiuno notturno è importante anche per lo sviluppo di un microbiota intestinale sano. Legato al ritmo della digestione c’è anche il ritmo del sonno: la profondità giusta non è quella appesantita dal cibo e i continui risvegli minano la serenità della mamma influenzando evidentemente anche quella del bimbo. Infine il latte è altamente cariogeno perché contiene molto zucchero: le carie nei piccoli sono sempre un problema serio ed è meglio evitarle.

Naturalmente sostituire l’allattamento notturno con il biberon di latte è un po’ più pratico, ma è facile capire che non è una buona idea.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Parto e Movimento

Parto e Movimento

"Per cambiare il mondo bisogna cambiare il modo di venire al mondo"   Michel Odent

Parto e Movimento® e' un metodo di preparazione corporale al parto che mira a generare fiducia nella propria capacità di partorire, fornendo gli strumen...

Covid grave: cosa succede?

Covid grave: cosa succede?

Covid è una malattia particolare per molti motivi, ma ciò che preoccupa di più è la sua imprevedibilità:

Cosmetici Hauschka: il cosmetico davvero naturale

Cosmetici Hauschka: il cosmetico davvero naturale

Non è la prima volta che ne parliamo: ormai da anni è una linea apprezzata e utilizzata da molte nostre clienti.

La bocca: una montagna di microbi

La bocca: una montagna di microbi

Il nostro corpo è abitato da una quantità enorme di microbi, ormai si sa: le cellule batteriche sono tra 10 e 100 volte quelle umane.

Ma alcune zone sono particolarmente “ricche” di una popolazione variegata ed importante. La bocca, ap...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

    sabato 8.30 - 12.30