search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Osteoporosi, stili di vita e dieta

L’osteoporosi si previene da giovani: uno stile di vita sano e una sana alimentazione portano l’organismo ad affrontare l’età avanzata nelle migliori condizioni possibili.

Ma cosa vuol dire uno stile di vita sano e una dieta giusta?

La premessa è questa: i fattori che influenzano maggiormente la salute delle ossa sono l’età, il sesso, la genetica e l’attività fisica.

Poiché i primi tre fattori non si possono modificare, è sul movimento che bisogna concentrare l’attenzione.

STILI DI VITA

Le ossa sono fatte per essere schiacciate dal peso e si rigenerano se sollecitate adeguatamente. Andare su e giù per le montagne è probabilmente l’ideale, ma anche fare le scale di casa quotidianamente con le borse della spesa è un buon esercizio.

L’attività fisica (con carico) svolta da giovani predispone ad un minor rischio di osteoporosi da vecchi: muoversi bene e da subito, quindi, e continuare per tutta la vita.

Il dimagrimento eccessivo può essere un elemento sfavorevole sia per la perdita di massa muscolare, e quindi stimolo gravitazionale, che per quella di nutrienti essenziali e per le alterazioni ormonali che spesso sono correlate a questa situazione. Attenzione quind in questi casi.

Infine ci sono cose ovvie: prevenire, se possibile, le malattie che portano ad utilizzare farmaci che possono favorire l’osteoporosi come il cortisone, quindi diminuire l’infiammazione (qui c’è da fare un ragionamento generale sulla dieta sana), e limitare lo stress prolungato che causa disordini dell’asse ipotalamo – ipofisi – surrene, infiammazione cronica e di nuovo modifiche ormonali. Infine, al solito, niente fumo perchè riduce l’attività dell’ormone paratiroideo e i livelli della vitamina D.

DIETA

Il tema dell’alimentazione sembra essere meno centrale rispetto ad altre malattie: una dieta normale, sia vegetariana che onnivora (non quella vegana) sembra apportare tranquillamente tutti i nutrienti necessari.

Un tema spesso sollevato è quello dell’acidità, perché un ambiente corporeo acido porta a una maggiore rimozione del calcio dalle ossa per ripristinare l’equilibrio acido-base. Gli studi riportano però valori significativi di questo problema solo negli anziani con problemi renali (i giovani hanno di solito maggiore efficienza renale e minore acidità).

In ogni caso pochi zuccheri semplici e in generale pochi alimenti che portano ad acidificare l’organismo vanno sempre bene, perché anche la ritenzione corporea di solo 1 o 2 milliequivalenti di acido ogni giorno, una quantità appena rilevabile dalle attuali tecniche di misurazione, tamponata da muscoli e reni e dalla base scheletrica per decenni, potrebbe potenzialmente provocare un importante esaurimento del minerale osseo.

L’eccesso di sale favorisce la perdita di calcio, quindi non va bene.

Nell’anziano una nutrizione adeguata deve comprendere anche una quantità sufficiente di proteine per permettere il ricambio della parte non minerale delle ossa, cioè quella della struttura proteica: più spesso di quanto si immagini si ha malnutrizione da carenza negli anziani.

Pertanto quei soggetti più anziani con ridotta funzionalità renale, ridotta capacità escretoria degli acidi renali e minore capacità tampone a causa della minore massa muscolare e/o ossea, le cui diete contengono elevati carichi netti di acido, potrebbero potenzialmente beneficiare maggiormente delle terapie alcaline.

 

Per saperne di più leggi qui

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Piccoli dolori

Piccoli dolori

Chiunque avesse modo di annotare su un diario quei piccoli fastidi che quotidianamente ci affliggono, ma che di solito passano da soli, probabilmente si accorgerebbe che quasi non trascorre giorno senza un qualche acciacco.

Yoga in gravidanza

Yoga in gravidanza

Una nuova occasione a Mezzocorona: Vera Tait, doula e allieva di Cora Steinsleger, propone un'attività dedicata alle donne in gravidanza dalla dodicesima settimana fino alla nascita.

Allergie: farmaci, rimedi naturali e ...

Allergie: farmaci, rimedi naturali e ...

Gli elevati livelli di pollini nell'aria col primo caldo causano forti allergie: farmaci e rimedi naturali fanno il possibile, ma lo spray di soluzione fisiologica può dare un grande aiuto.

Cos'è la galenica?

Cos'è la galenica?

L'arte di preparare i medicamenti a partire dalle droghe grezze, da sostanze chimiche e ausiliarie, la galenica, prende il nome dal medico greco Galeno che operò a Roma nel secondo secolo dopo Cristo ed influenzò l'arte medica fino al rin...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio

    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30