search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Movimento per dimagrire?

nel bosco

È opinione comune che per dimagrire sia essenziale mangiare poco e fare molto movimento, tutti e due in pari misura. Ci sono però informazioni che fanno pensare che questa equivalenza non sia del tutto corretta.

Studi interessanti sul consumo energetico delle varie popolazioni che fanno una vita molto diversa tra loro, dai sedentari occidentali ai cacciatori-raccoglitori africani, dimostrano che il nostro organismo tende a limitare il consumo energetico in modo da tenerlo all’interno di determinate soglie: spariscono funzioni, ne vengono rallentate altre, ma la spesa energetica giornaliera tende a rimanere costate.

Ad esempio una dieta eccessivamente ristretta fa sparire le mestruazioni o inibisce la rigenerazione dei tessuti prima che far perdere peso. Quindi non è che “facendo” di più si consuma esattamente altrettanto di più.

Ecco uno dei motivi per cui anche persone che fanno molto movimento magari continuano ad ingrassare: se mangiano più di quanto consumano c’è lo stesso un problema, ed il consumo è legato solo in parte all’attività fisica.

La questione obesità, quindi, è in realtà posta più correttamente cosi:

  • è più questione di quanto e cosa mangiamo, che di quanto ci muoviamo.
  • quanto mangiamo influenza ovviamente il peso, ma non sempre in modo proporzionale;
  • cosa mangiamo influenza la qualità dei microbi del nostro intestino. Questo ha un ruolo molto importante perché i microbi cambiano di molto l’efficienza nell’uso degli alimenti; una dieta vegetariana di solito (ma non sempre) favorisce dei microbi salutari.

Il movimento però fa benissimo ed è indispensabile per la salute del sistema circolatorio, di quello immunitario, per il mantenimento delle funzioni celebrali e per l’invecchiamento in salute. Si può ipotizzare che questa azione benefica ci sia anche perché toglie energia ad altri processi, come l’infiammazione, che nel lungo periodo hanno conseguenze negative.

Quindi esercizio fisico e dieta sono sicuramente buona cosa per il mantenimento della salute, ma sono due cose diverse: fare esercizio per mantenersi sani e vitali, concentrarsi sulla dieta per perdere peso.

Non è questione d’impegno, è che il corpo rema contro.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Allergie alimentari nei bambini

Allergie alimentari nei bambini

Allergie alimentari infantili: quale strategia per prevenirle? È meglio evitare alimenti potenzialmente allergizzanti nei primissimi mesi di vita, o è preferibile iniziare ad assumerli precocemente e a piccole dosi?

Alcuni recenti stud...

Farmaci che non fanno dormire

Farmaci che non fanno dormire

L’insonnia è un problema ricco di sfaccettature: stile di vita, età, abitudini, farmaci, umore, ansia sono solo alcuni dei fattori che possono incidere sulla qualità e quantità del sonno.

Tra questi, i farmaci hanno un ruolo particolar...

Un tempo per ogni cosa

Un tempo per ogni cosa

C'è il tempo per fare e quello per dormire: se il ritmo è alterato come facciamo?

Cosa stiamo imparando dal Coronavirus?

Cosa stiamo imparando dal Coronavirus?

Stiamo imparando molto: a lavarci le mani, ad esempio, a capire come evitare di contagiarci e contagiare gli altri, a stare a casa quando si è ammalati.

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

    sabato 8.30 - 12.30