search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Lievito chimico

bicarbonato lievito chimico

Molte persone sviluppano un’intolleranza al lievito di birra che si manifesta con sintomi di vario tipo: i più frequenti sono malessere intestinale e mal di testa. Talvolta quest’intolleranza si somma ad altre, per altri alimenti, i cui sintomi spesso si sommano a i primi specialmente nei periodi di maggiore stress. Quando il fastidio è eccessivo, è utile eliminare gli alimenti che contengano lievito di birra, primo tra tutti il pane. La pasta a base di farine lievitate è però un alimento basilare per la nostra alimentazione ed è difficile rinunciarci: pane, appunto, ma anche torte, pizza…

La soluzione è sostituire il lievito di birra con il lievito chimico. Il motivo per cui l’impasto del pane lievita è che il lievito è costituito da un microrganismo, chiamato Saccaromyces Cerevisae, che in ambiente umido ed alla giusta temperatura si moltiplica rapidamente nutrendosi della farina e producendo anidride carbonica (CO2). E’ questa che, formando piccolissime bollicine all’interno dell’impasto reso elastico dal glutine, porta al rigonfiamento della massa permettendo una sua buona cottura (il calore si diffonde meglio) ed una aspetto leggero e morbido. Peccato che il Saccaromyces colonizzi il nostro intestino e, nei soggetti predisposti, alteri l’equilibrio ideale del microbiota intestinale e possa quindi scatenare la reazione di intolleranza.

Il Lievito chimico non fa altro che produrre CO2 con un’altro sistema, cioè per la degradazione del bicarbonato di sodio. Di solito si usano due parti di bicarbonato e tre di cremor tartaro (tartrato acido di potassio). Il risultato è una pasta che lievita rapidamente se messa ad alta temperatura: non dovendo moltiplicare i lieviti non occorre una lunga lievitazione, basta mettere gli impasti appena fatti in forno ben caldo, perché la reazione inizia appena c’è un po’ di umidità.

Per la ricetta del pane con lievito chimico vedi qui.

Per il VIDEO per preparare il pane in due minuti vedi qui.

Nota bene: il pane fatto con la pasta madre solitamente non è adatto a chi è intollerante al lievito di birra. La pasta madre infatti non è altro che un’impasto in cui i microorganismi lievitanti invece che essere presi in negozio sono selezionati naturalmente tra quelli presenti nell’aria. Tra questi c’è sempre anche il Saccaromyces Cerevisae, che è quello dalle prestazioni migliori, quindi dal punto di vista degli intolleranti è sempre lievito.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Movimento per dimagrire?

Movimento per dimagrire?

È opinione comune che per dimagrire sia essenziale mangiare poco e fare molto movimento, tutti e due in pari misura. Ci sono però informazioni che fanno pensare che questa equivalenza non sia del tutto corretta.

Antibiotici e obesità

Antibiotici e obesità

Ci sono due informazioni che dovrebbero essere ormai patrimonio comune di tutte le persone che si occupano di salute: la prima è che l’abuso di antibiotici è un problema grave, la seconda è che l’obesità è sempre correlata a un cambiament...

Non riesco a dormire

Non riesco a dormire

Un po' di ragionamenti per capire il tipo di insonnia...

Sciroppo di sambuco

Sciroppo di sambuco

Lo sciroppo di sambuco è una bibita tradizionalmente preparata in ogni casa in primavera. Diluito con acqua è dissetante, fresco, particolarmente gradito nei mesi caldi.

Molte sono le ricette, ma quella più diffusa, dalle nostre parti,...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

    sabato 8.30 - 12.30