search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

La canfora

albero della canfora

L’odore della canfora è così caratteristico da essere facilmente riconosciuto. Per le persone anziane è un rimando ai tempi passati, in cui il suo uso era certo più comune di oggi: assieme al caldo umido delle stufe a legna era il rimedio principe dei mesi invernali, anche grazie al suo basso costo.

La canfora è l’essenza solida dell’albero omonimo ed è usata da millenni in India sia in cucina che per rituali religiosi, per l’imbalsamazione e nella medicina tradizionale. Solubile in alcool o in olio, in occidente è stata usata in medicina per il suo effetto balsamico, cardiotonico, e per l’azione rubefacente, cioè di richiamo di sangue alla superficie.

Oggi il suo uso è quasi del tutto limitato a quest’ultima caratteristica. In soluzione oleosa (olio canforato), o come componente di pomate di vario tipo, è utile per riscaldare i muscoli e sciogliere le contratture assieme al massaggio. Si può usare anche per aumentare l’irrorazione sanguigna superficiale, ad esempio nelle zone, come le estremità, dove talvolta la scarsa circolazione per il freddo o patologie particolari (diabete, stasi da allettamento) può portare anche alla formazione di ulcere o geloni.

La soluzione alcolica (alcool canforato) è pratica per scaldare i muscoli, specie prima di prestazioni sportive (si asciuga rapidamente, al contrario dell’olio), ma è meglio non applicarla sui tessuti delicati perché si rischia di indebolirli ulteriormente a causa della disidratazione creata dall’alcool.

L’uso come cardiotonico, che ha segnato secoli di medicina delle origini, è ormai abbandonato.

Come balsamico è ancora componente di prodotti tradizionali, tra cui la pomata di Vicks: vista la sua azione sul muscolo cardiaco, però, è controindicata nei bambini.

Una certa tossicità nell’uso prolungato ad alte dosi non ne pregiudica l’uso saltuario, ma va considerata con una certa attenzione.

 

Per saperne di più: https://it.wikipedia.org/wiki/Canfora

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Le zecche degli animali da compagnia

Le zecche degli animali da compagnia

La zecca è un parassita frequente degli animali, in particolare dei cani perché frequentano più dei gatti gli ambienti esterni come i boschi ; il pastore tedesco è il più colpito.

Oltre al fastidio legato alla sua presenza sulla cute i...

Betulle stressate, peggiora l'allergia

Betulle stressate, peggiora l'allergia

Tra le cause più comuni delle allergie ci sono i pollini delle betulle.

Le proteine che caratterizzano questi pollini hanno in comune il potere allergizzante con molte altre proteine prodotte dalle piante, ed in particolare con quelle ...

Ricostituenti: c'è qualcosa che funziona?

Ricostituenti: c'è qualcosa che funziona?

Sicuramente l'effetto placebo, ma anche diversi prodotti naturali sembrano essere efficaci. Naturalmente una dieta completa è indispensabile.

Il perineo: una parte poco conosciuta di noi

Il perineo: una parte poco conosciuta di noi

Il perineo è la zona del corpo che troviamo - sia nelle donne che negli uomini, seppure con strutture differenti - nella parte bassa del bacino, più precisamente tra l’osso pubico (anteriormente), l’osso sacro (posteriormente) e i due isc...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

    sabato 8.30 - 12.30