search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30

Menu mobile

Il cibo migliore per i nostri bambini: parole

bambini

La nostra attenzione all’alimentazione del bambino è sempre notevole: le mamme amano confrontarsi tra loro su quanto il bimbo cresce, su quale sia il miglior percorso per lo svezzamento, sul dare o meno le merendine ai propri figli, o sulle difficoltà a fargli mangiare la verdura. Una corretta alimentazione è certo un elemento fondamentale per la crescita in salute ed oggi problemi di carenze alimentari sono poco frequenti, piuttosto il problema è quando i bambini mangiano troppo.

Ma nel percorso in salute del bambino, che poi diventerà ragazzo, giovane e poi adulto, l’elemento della crescita psichica e culturale ha altrettanto impatto sulla salute e sul benessere.

Nei primi tre anni di vita il cervello del bambino ha una capacità di plasmarsi che non avrà più eguali per tutta la vita. Nutrire questa capacità contribuisce quanto il cibo ad un corretto sviluppo.

Nelle zone povere delle grandi città, dove si riscontrano ancor oggi gravi disguidi alimentari, coesiste sempre un problema di sviluppo celebrale: è collegato in parte alle carenze alimentari, ma anche alle carenze nella stimolazione dello sviluppo linguistico e culturale dei bambini.

La quantità di parole che i bambini sentono e conoscono da piccoli è uno degli elementi che fanno la differenza, proprio come materia fondamentale per lo sviluppo di tutte le connessioni celebrali, e quindi possibilità intellettive, che il cervello del bambino è predisposto a sviluppare fin da piccolo.

Si è osservato che bambini malnutriti di un anno, avevano possibilità di recupero maggiori e con migliori risultati se avevano una mamma con cui parlare e giocare; rintracciati questi bambini dopo vent’anni dalle prime osservazioni, quindi già adulti, le differenze in termini di capacità intellettive, vocabolario e comprensione di un testo si erano mantenute. Nonostante tutto quello che la vita gli aveva portato nel frattempo.

Non bisogna aspettare che diventino grandi per iniziare a parlare ai bambini con un linguaggio anche complesso, ed altrettanto bene fa leggere storie o giocare insieme a loro.

Le iniziative come “Nati per leggere”, che selezionano e propongono attraverso le biblioteche pubbliche libri adeguati ad ogni età anche per bambini piccolissimi, che i genitori possono leggere ogni giorno ai loro piccoli, sono uno strumento di salute fondamentale.

E forse non solo di salute, visto che studi dicono che i bambini che hanno avuto avversità nei primi anni di vita finiscono per guadagnare un terzo in meno dei loro coetanei più fortunati.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
L’unghia incarnita

L’unghia incarnita

L’unghia incarnita è un’infiammazione del punto in cui il lembo laterale dell’unghia si stacca dalla base, di solito dell’alluce ma talvolta anche sulle unghie delle mani.

È uno di quei punti delicati in cui la continuità del rivestime...

Enterogermina o dieta dopo gli antibiotici?

Enterogermina o dieta dopo gli antibiotici?

Gli antibiotici, ormai è noto, hanno un pesante effetto collaterale la cui importanza è stata a lungo sottovalutata, ma di cui oggi abbiamo imparato qualcosa in più, e cioè demoliscono il microbiota intestinale. Questo porta ad una serie ...

Conoscere per prevenire: una nuova analisi in farmacia

Conoscere per prevenire: una nuova analisi in farmacia

L'Emoglobina Glicata ci permette di sapere com è stato il livello di glicemia negli ultimi mesi: un valore importante ed affidabile per capire se rischiamo il diabete o se lo controlliamo adeguatamente. L'apparecchio che abbiamo ora in fa...

I bambini e il sole

I bambini e il sole

Il sole fa bene ai bambini e anche ai grandi. È indispensabile per crescere bene (in particolare per lo sviluppo armonico dello scheletro, ma non solo) e il giocare all’aria aperta è il modo migliore per prenderlo. Contribuisce a produrre...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

Oppure inviaci un messaggio
Accetta   la nostra privacy

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

Accetto la privacy policy


Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



ORARIO APERTURA

lunedì - venerdì: 08.30 - 19.15

sabato 8.30 - 12.30