search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Conservare il tono muscolare

anziani in palestra

“Si è tanto giovani quanto è flessibile la nostra colonna vertebrale” ha scritto Joseph Pilates, un ex prigioniero di guerra tedesco ideatore di una efficace ginnastica riabilitativa per le persone costrette a lungo a letto. Questa frase riassume bene uno dei concetti chiave dell’invecchiare bene: mantenere muscoli attivi e flessibili. Se i muscoli sono in grado di sostenere adeguatamente il corpo (questione di muscoli più che di ossa) ed eseguire quello che i nostri desideri ci fanno immaginare, viviamo in una situazione di benessere fisico generalizzato: una percezione di noi stessi positiva che si ripercuote anche nel nostro benessere psichico.

Cosa fare allora per mantenere i nostri muscoli? Dobbiamo considerare contemporaneamente i due aspetti: flessibilità e forza.

Tutte le volte che contraiamo un muscolo (dalle gambe al volto), un altro, opposto, si deve rilassare.

Se non accade velocemente, ci succede come agli sportivi che non hanno fatto un riscaldamento adeguato con esercizi di allungamento (stretching) prima delle gare: rischiamo lo “strappo”, cioè delle dolorose microlesioni che ci impediscono il movimento fino alla loro guarigione. Semplici esercizi di allungamento sono quindi indispensabili per mantenere la flessibilità.

La forza si sviluppa facendo “lavoro”: non qualsiasi lavoro però va bene. Per i muscoli veloci, come quelli degli arti, sono utili esercizi brevi ed intensi, per quelli lenti, come quelli di schiena ed addome, sforzi più lenti e prolungati. Bastano anche dieci minuti due o tre volte al giorno, niente di particolarmente impegnativo.

Una particolare attenzione va posta al tono degli addominali, in particolare quelli “bassi”, che contribuiscono non solo a contenere adeguatamente gli organi della pancia, ma sono indispensabili per il mantenimento della postura e della flessibilità della colonna vertebrale: sembra banale, ma è su quella che sta la nostra testa e il tutto il resto….

Infine la cosa più importante: se non usiamo i muscoli, questi si atrofizzano, cioè diminuiscono di volume, forza e flessibilità; questo non è inevitabilmente legato all’avanzare dell’età.

È dimostrato che esercizi con pesi adeguati, per alcuni mesi, permettono un recupero ed uno sviluppo della massa muscolare (con aumento della densità ossea) anche nei molto anziani (80 e più anni!), con recuperi impressionanti sia di forza, che di autonomia e di benessere. Non prendiamola come una scusa per rimandare: essere sempre attivi è la vera prevenzione.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Sciroppo di sambuco

Sciroppo di sambuco

Lo sciroppo di sambuco è una bibita tradizionalmente preparata in ogni casa in primavera. Diluito con acqua è dissetante, fresco, particolarmente gradito nei mesi caldi.

Molte sono le ricette, ma quella più diffusa, dalle nostre parti,...

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Zoloft, Prozac, Elopram, Cipralex e tanti altri: gli antidepressivi di nuova generazione, tecnicamente chiamati SSRI e SNRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina), sono tra i farmaci più utilizzati nelle società occidentali.

SI-curo: i farmaci a portata di mano

SI-curo: i farmaci a portata di mano

Chi ha terapie complesse sa quanta attenzione ci vuole a non dimenticare nulla: per sé e per i propri cari oggi c'è un modo semplice per non dimenticare mai nulla.

A cosa servono i sogni

A cosa servono i sogni

Il sonno è ben altro che un cervello addormentato: durante il sonno il cervello alterna fasi di riposo con altre di grande attività, il cui estremo si svolge durante la fase detta REM, quella in cui si sogna.

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30