search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Come togliere il cerume

Il cerume protegge l’orecchio da infezioni, funge da barriera contro insetti e acqua ed è espulso dal canale uditivo spontaneamente attraverso i normali movimenti della mandibola. Tuttavia, in certe persone il meccanismo di autopulizia fallisce e il cerume si compatta, occludendo il canale o premendo contro la membrana timpanica. Questo causa fastidio, diminuzione dell’udito e prurito. Il problema riguarda in particolare le persone che indossano berretti o tappi per le orecchie, oppure chi ha conformazioni particolari del condotto uditivo.
La produzione eccessiva di cerume è diagnosticata dal medico o da un esperto osservando l’orecchio tramite un otoscopio.
L’eccesso di cerume va trattato se c’è diminuzione dell’udito, sensazione di ovatta, prurito, fastidio. Se invece non è presente nessuno di questi fattori meglio non accanirsi con la rimozione, perché il cerume ha anche la sua utilità.

I metodi per toglierlo sono tre: soluzioni per scioglierlo, irrigazione o rimozione manuale.

Le soluzioni per scioglierlo permettono di assottigliare, ammorbidire o dissolvere il cerume. Sono tipicamente a base di olio o acqua con componenti vari, ma quelle semplicemente oleose sono di solito adeguate. Si istillano con una apposita pipetta o contagocce, almeno una intera per ogni dose, una o due volte al giorno da 3 a 7 giorni. Se non è sufficiente si può procedere all’irrigazione.

L’irrigazione è un metodo sicuro ed efficace, va fatto con acqua tiepida, spruzzandola nell’orecchio sopra una bacinella. L’irrigazione dovrebbe essere evitata quando c’è dolore. Il procedimento consiste nel tirare la parte alta del padiglione dell’orecchio, per allargare e raddrizzare il canale, appoggiare la testa sopra una bacinella e spruzzare con decisione l’acqua nel condotto uditivo con una siringa senza ago o uno schizzetto di gomma. Naturalmente non ci deve essere dolore o altri segni di possibile lesione, nel qual caso bisogna fermarsi immediatamente.

La rimozione manuale è quella più consigliata dalle associazioni mediche, ma ha bisogno di strumenti particolari (microscopio, specillo, etc.) e va effettuata dal medico perché può esserci il rischio di perforazione del timpano.

Alcuni rimedi non consigliati sono invece molto diffusi: cotton-fioc, che sono adatti per la pulizia della parte più esterna del dotto uditivo, altrimenti tendono a compattare il cerume verso il timpano, e coni di cera, dimostratisi poco utili e sconsigliati apertamente da numerose istituzioni ufficiali.

 

Per saperne di più leggi qui

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Ridurre gradualmente i sonniferi

Ridurre gradualmente i sonniferi

SCHEMA DI RIDUZIONE PROGRESSIVA DELLA DOSE DI SONNIFERO
IN 16 SETTIMANE
 

Il farmaco viene ridotto ogni due settimane fino a completa eliminazione.

Se i sintomi di astinenza persistono è possibile allungare ulteriormente il t...

SiCuro: non dimenticare mai i farmaci

SiCuro: non dimenticare mai i farmaci

Il problema della continuità della terapia, la cosiddetta aderenza terapeutica, si è dimostrato di grande rilevanza soprattutto per la salute degli anziani che devono assumere molti farmaci quotidianamente.

Quale è la tua vera pressione?

Quale è la tua vera pressione?

Ci sono molti motivi per cui la pressione arteriosa varia molto durante la giornata: l'orario, le attività, le emozioni, i pasti.

Spirea olmaria e Verga d'oro

Spirea olmaria e Verga d'oro

Queste due piante sono frequentemente associate per la loro azione sinergica ed alcune somiglianze nella composizione.

Le proprietà antiinfiammatorie e diuretiche della spirea, infatti, ben si associano a quelle diuretiche ed in partic...

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30