search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Cani stressati e gatti schizzati

gatto e cane arrabbiati

Ci sono situazioni in cui i nostri amici a quattro zampe diventano irriconoscibili: furiosi, fastidiosi, distruggono i nostri oggetti più cari… La giornata storta? Di solito qualcos’altro. Se si sa perchè, certo è più facile evitarlo. E cani e gatti, come è facile immaginare, sono piuttosto diversi tra loro anche in questo.

Il cane ama il padrone: per questo l’evento più stressante in assoluto è la sua prolungata assenza. E’ “normale” che, se lasciato in casa per giorni, magari affidato alle cure dei vicini per il cibo, anche un cane tranquillo possa dimostrare il suo disagio distruggendo l’appartamento o abbaiando incessantemente in modo da rendere la vita impossibile ai vicini. Quindi il modo migliore per non stressare il cane è portarlo con sé. Altri motivi di stress possono essere, oltre naturalmente al cambio di ambiente per un nuovo cucciolo nel momento in cui viene “adottato” dal nuovo padrone, i rumori forti come tuoni o fuochi artificiali. Anche in questo caso la presenza rassicurante del padrone, naturalmente rilassato, è utilissima.

Il gatto invece ama molto più la propria casa del suo padrone: quindi l’evento stressante per eccellenza per il gatto sono i cambiamenti in casa e di casa. Oltre qundi ad ogni necessità di trasporto in altre case, anche spostare mobili, rinnovare l’arredamento, e pure un eccesso di pulizia, sono eventi che lasciano il gatto spaurito e senza riferimenti. Quando vediamo il gatto che striscia delicatamente il muso contro l’angolo del divano, infatti, sta marcando il territorio con le sostanze che sono secrete dalle ghiandole facciali. Questo secreto contiene dei feromoni , cioè sostanze odorose che il gatto percepisce come proprie e che rappresentano, per lui, il fatto che il suo territorio è sotto controllo. Togliere il mobile o pulire l’ambiente troppo bene fa scomparire i riferimenti creando ansia, quindi voglia di graffiare, marcatura con urina, perdita di appetito e disagio.

Cosa si può fare quindi per fare stare tranquilli i nostri amici?

Esistono in commercio alcuni prodotti che contengono i feromoni spcifici del cane e del gatto che possono essere utilizzati per attenuare questo disagio. Quelli del gatto riproducono le sostanze prodotte dalle ghiandole facciali per marcare il territorio, quelli del cane le sostanze che la femmina secerne per tranquillizzare i cuccioli, i cosiddetti feromoni appaganti. Sistemi naturali, quindi, per ridurre lo stress.

 

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Lettini abbronzanti: meglio evitarli

Lettini abbronzanti: meglio evitarli

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che i lettini abbronzanti sono agenti cancerogeni della stessa categoria del tabacco e dell’amianto, quella di massimo rischio. Gli studi hanno trovato un aumento del 59% del rischio di...

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Zoloft, Prozac, Elopram, Cipralex e tanti altri: gli antidepressivi di nuova generazione, tecnicamente chiamati SSRI e SNRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina), sono tra i farmaci più utilizzati nelle società occidentali.

SI-curo: i farmaci a portata di mano

SI-curo: i farmaci a portata di mano

Chi ha terapie complesse sa quanta attenzione ci vuole a non dimenticare nulla: per sé e per i propri cari oggi c'è un modo semplice per non dimenticare mai nulla.

Una domanda stupida

Una domanda stupida

Tante volte i nostri pazienti iniziano a parlare con questa premessa: posso fare una domanda stupida?

Sia chiaro: non esiste una domanda stupida.

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30