search quotes-left quotes-right clock circle-down envelop

ORARIO

APERTURA

lunedì - venerdì: 08:00 - 19:15

sabato 8:00 - 12:30

Menu mobile

Allergie, intolleranze e alimentazione

intolleranze

Che l’alimentazione abbia qualcosa a che fare con le allergie è una cosa che molti sanno o sospettano: ma cosa si sa di certo?

Innanzitutto le cose sono più complicate ed inafferrabili di quanto si possa pensare. Per esempio le allergie agli alimenti sono abbastanza rare mentre più frequenti sono le intolleranze ovvero delle reazioni che risentono, al contrario delle allergie, di quanto uno mangia l’alimento incriminato.

Si sa anche che le allergie sono qualcosa che cambia nel tempo da bambini sono diverse che da adulti e spesso si modificano a seconda di fattori anche sconosciuti.

Un dato certo è che l’istamina, una sostanza scatenata in tutte le reazioni allergiche, gioca un ruolo importante e quindi alimenti che la contengono o ne facilitano la liberazione possono peggiorare in modo acuto qualsiasi situazione di allergia.

La lista degli alimenti che possono interferire è ampia dai più famosi (cioccolato, fragole, sgombri..) ad alcuni comunissimi (pomodoro, frumento, albume d’uovo): l’importante è tenere presente la possibilità che ciò che mangiamo peggiori i sintomi di un’allergia.

Che l’intestino possa avere un legame fondamentale con le allergie sta diventando un’idea sempre più diffusa e le dimostrazioni sono sempre più frequenti. Si osserva ad esempio che le sostanze che regolano le reazioni allergiche, moltissime e legate da complicate interazioni, sono tutte presenti a livello intestinale. A proposito dell’aumento enorme di allergie degli ultimi decenni,  chiaramente correlate al livello di benessere della popolazione occidentale, sempre più informazioni portano a ritenere che un eccesso di igiene alimentare, ovvero l’uso di cibi sempre più raffinati, sterilizzati e addittivati, porti a modifiche del sistema immunitario intestinale e di conseguenza alle deviazioni dai suoi compiti specifici che si manifestano come allergia.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli che pubblichiamo? Iscriviti alla newsletter
Il carbonchio

Il carbonchio

Il carbonchio è una malattia degli animali, soprattutto dei ruminanti,fortementecontagiosa anche per l’uomo, che viene trasmessa per contatto diretto coni soggetti infetti o con i loro prodotti. Il germe responsabile è il Bacillusantracis...

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Antidepressivi e dipendenza: la gabbia da cui è difficile uscire

Zoloft, Prozac, Elopram, Cipralex e tanti altri: gli antidepressivi di nuova generazione, tecnicamente chiamati SSRI e SNRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina), sono tra i farmaci più utilizzati nelle società occidentali.

SI-curo: i farmaci a portata di mano

SI-curo: i farmaci a portata di mano

Chi ha terapie complesse sa quanta attenzione ci vuole a non dimenticare nulla: per sé e per i propri cari oggi c'è un modo semplice per non dimenticare mai nulla.

Geni e salute: cosa hanno a che fare?

Geni e salute: cosa hanno a che fare?

Per decenni ci hanno raccontato che la genetica avrebbe risolto un gran numero di malattie, ma le attese si sono dimostrate esagerate: oggi si sa che non sarà così, ma il ruolo della genetica in medicina rimane importante.

Il nostro team

Ci trovate in P.za S. Gottardo 13 38016 Mezzocorona, Trento (TN)

La nostra sede secondaria si trova in
via Rauti, 12 Roveré della Luna (TN)
Orari: lunedì-venerdì 8.30-12.00 e 16.00-18.30, sabato 8.30-12.00

    Oppure inviaci un messaggio
    Accetta   la nostra privacy

    Iscriviti alla newsletter

    Resta sempre aggiornato con i nostri articoli

    Accetto la privacy policy


    Questo sito utilizza i cookie per migliorare l' esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy



    ORARIO APERTURA

    lunedì - venerdì: 08.00 - 19.15

    sabato 8.00 - 12.30